Il 5°Clone



[Geografia] - Schallsea

 

 
Articolo scritto da Kranar Drogin

Un'isola per la maggior parte umana situata nel Nuovo Mare con lo Stretto di Schallsea che la separa dall'Abanasinia ad ovest. È lunga circa 320 chilometri da nord a sud mentre da est a ovest nel punto più largo misura 120 chilometri e l'isola ha la forma di un rene.
Alcuni dei torrenti più importanti sono il Torrente Cantante, il Ruscello Pekun, il Rio Tilawa, il Rio Zephir e il Fiume Mannewa. Le Colline Spoglie occupano la maggior parte del centro estendendosi quasi da un'estremità all'altra dell'isola. C'è una leggenda sulla popolazione dei Wemitowuk che ora cresce nelle Colline Spoglie secondo la quale un i draghi d'argento abbiano maledetto le colline quando i Wemitowuk li avevano fatti arrabbiare per qualche motivo.
 
L'Isola di Schallsea si formò in seguito al Cataclisma quando le acque del Nuovo Mare sommersero le terre che si erano abbassate attorno all'isola nel centro dell'Ansalon. L'isola rimase praticamente sconosciuta fino a quando non venne combattuta lì una battaglia durante la Guerra delle Lance tra i Qué-Nal e l'Esercito dei Draghi Blu.
 
A seguito della Guerra del Caos, Goldmoon viaggiò fino a quest'isola evi fondò la Cittadella della Luce. Qui insegnava la sua Guarigione del Cuore a chiunque la volesse imparare. Costruì la Cittadella vicino alla Scala d'Argento che è circondata da un labirinto di siepi. Per accedere alla Scala d'Argento bisogna prima attraversare il labirinto. Durante la Guerra delle Anime, la Cittadella della Luce fu attaccata dalla Suprema Signora dei Draghi, Beryllinthranox. Stava cercando un artefatto magico che aveva Tasslehoff Burrfoot. Fu distrutta quasi tutta la Cittadella della Luce e anche il labirinto di siepi. I seguaci di Goldmoon stanno lentamente ricostruendo a seguito della guerra.
 
Una delle tribù insediate qui è quella dei Qué-Nal. Hanno molti villaggi sulla costa che sono Qué-Jotun, Qué-Ash, Qué-Hep, Qué-Tepeht, Qué-La, Qué-Theh, Qué-Fallan e Qué-Mont. Un'altra popolazione è quella dei Wemitowuk e i loro villaggi si trovano nell'interno dell'Isola di Schallsea. Altri villaggi sono: Linneah, Divot, Wanni e Hetup.
 
In ultimo c'è quella che meglio può essere considerata la capitale dell'Isola ovvero Schallsea. I Cavalieri di Solamnia provvedono a mantenere la legge a Schallsea e le persone dell'Abanasinia vivono e commerciano lì. Altri posti degni di nota sono il Castello Vila, Angat, i Giardini dei Morti, il Santuario di Habbakuk e il Memoriale di Guerra.

Pannello Utente

Chi c'è online

Il GDR di Zargo!

Prossimi eventi

 

Ultimi file da scaricare

Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

Immagini dalla galleria