Il 5°Clone



[Razze] - Minotauri e Mezzi-Minotauri di Taladas

 di Nael

Minotauri di Taladas

I minotauri di Taladas sono discendenti dei razziatori e dei marinai minotauri dell'Ansalon, tuttavia i primi minotauri sono in verità creature di Taladas. Quando la Gemma Grigia fece la sua comparsa su Taladas, trasformò un grosso contingente di ogre nei primi minotauri. I veri ogre, vedendo già i segni del loro deperimento in ciò che consideriamo gli ogre moderni, cominciarono a purgare gli “abomini” dal loro cammino in modo brutale e aggressivo. Fuggendo dai loro cugini, i rimanenti della nuova razza dei minotauri, fuggirono attraverso le steppe del Tamire e si ritrovarono sulla costa dell'Hosk Settentrionale. Dirottarono molte piccole navi commerciali costiere e fuggirono verso sud lungo la costa fino a che non giunsero nel mare vicino alla spina di Taladas. Da qui i minotauri ricevettero un corso accelerato di nautica e navigazione dalla stessa Zeboim poiché scagliò una devastante tempesta dopo l'altra sui minotauri. Pregando Sargas (Sargonnas), il dio degli ogre della forza e della vendetta, i minotauri impressionarono Sargonnas perché non chiesero aiuto, solo la forza di sopravvivere così che potessero affrontare i loro nemici. Dopo il Cataclisma i minotauri si avventurarono nel mare e fondarono un grande regno marinaro ed è da questo regno che un esiliato dalla sua casa natia di Kothas, Eragas il Pontente, scoprì le vulnerabili comunità sulla costa dell'Hosk Meridionale. In un a serie di razzie-lampo, Eragas e il suo equipaggio conquistarono gli accampamenti difesi malamente di umani e si dichiarò Imperatore. I minotauri mantennero l'influenza conquistando e forzando alla sottomissione tutti i vicini, creando un impero che non aveva rivali sulla faccia di Krynn.

Personalità: I minotauri di Taladas sono simili alle loro controparti Ansaloniane; tuttavia sono più sofisticati e in molti casi meglio educati dei minotauri di Ansalon. I minotauri di Taladas sono ancora una cultura guerriera così come sono dettagliati i minotauri sul Manuale dell'Ambientazione di Dragonlance.

Aspetto: I minotauri di Taladas sono di aspetto migliore rispetto alle loro controparti Ansaloniane. Tuttavia le tonalità della pelliccia dei minotauri tendono ad essere più chiare e meno simili a quelle bovine. Altrimenti sono le stesse descritte sul Manuale dell'Ambientazione di Dragonlance.

Relazioni: I Minotauri della Lega sono più cosmopoliti dei minotauri Ansaloniani; tutte le razze che accettano la protezione della Lega sono considerate uguale per la legge anche se i minotauri sono un leggermente più uguali dei non minotauri. Ma a causa del pensiero espansionistico, i Minotauri della Lega inevitabilmente entrarono in conflitto con i loro vicini. Ma, seguendo lo stereotipo, molti minotauri di discendenza comune ancora mantengono la mentalità dettagliata nel Manuale dell'Ambientazione di Dragonlance.

Allineamento: I Minotauri della Lega sono tutti di allineamento legale; tuttavia i minotauri sono moralmente più neutrali che malvagi, ma le tendenze del male li riguardano ancora oggi. Pochi minotauri sono sinceramente buoni, ma ci sono rare eccezioni.

Terre dei Minotauri: I minotauri sono i padroni incontrastati della Lega che copre la maggior parte dell'area dell'Hosk Meridionale e il Thenol e anche delle porzioni dell'Hosk Settentrionale.

Religione: Come descritto sul Manuale dell'Ambientazione di Dragonlance con le seguenti eccezioni: Jolith il Guerriero (Kiri-Jolith) è apertamente adorato con pochissime proteste dei sacerdoti di Sargas così come per la dea Zeboim e il dio Habbakuk Signore del Mare. A differenza dei Minotauri dell'Ansalon, Shinare (vista con l'aspetto di una femmina minotauro) è popolare tra le classi dei mercanti e alcune famiglie nobili.

Linguaggio: I Minotauri della Lega parlano un misto di Kothiano e Auric. Siccome i minotauri viaggiano molto attraverso la Lega o per servizio militare o per motivazioni commerciali, imparano spesso i linguaggi dei loro vicini o il loro modo di ragionare tanto che potrebbero diventare cittadini in una settimana o due.

Nomi: Le convenzioni per i nomi dei minotauri sono sempre le stesse elencate nel Manuale dell'Ambientazione di Dragonlance.

Avventure: Come descritte sul Manuale dell'Ambientazione di Dragonlance.

Tratti razziali dei Minotauri:
Come elencati sul Manuale dell'Ambientazione di Dragonlance con le seguenti eccezioni:

  • Linguaggi Automatici: I Minotauri conoscono solo il Kothian e il comune della Lega.
  • Classe Preferita: Guerriero, Marinaio o Nobile.


Mezzi-Minotauri

Solo nelle zone periferiche dell'impero è possibile incontrare un mezzo-minotauro, e sono molto rari. La maggior parte dei mezzi-minotauri sono lo sfortunato risultato di un violento incontro tra un maschio minotauro e una femmina umana molto simili agli sfortunati mezzelfi.

Personalità: 
I mezzi-minotauri tendono ad essere creature solitarie vivendo nella periferia della società. Molti mezzi-minotauri hanno una personalità simile a quella dei loro cugini mezzi-ogre come spiegato sul Manuale dell'Ambientazione di Dragonlance.

Descrizione Fisica: I mezzi-minotauri in media assomigliano in media di più al genitore minotauro rispetto a quello umano. I mezzi-minotauri hanno un muso più corto e meno sporgente; molti umani pensano che i mezzi-minotauri hanno un viso che assomiglia più ad un bisonte piuttosto che ad un normale bovino. I mezzi minotauri tendono ad avere un pelo più ispido dei veri minotauri con una pelliccia quasi sempre di tonalità scura. I mezzi-minotauri hanno anche corna più corte con le corna dei maschi raramente più lunghe di 15 centimetri e le corna delle femmine sono normalmente più piccole di 7 cm o meno. I mezzi-minotauri a differenza del genitore minotauro hanno i piedi simili quelli umani, con unghie spesse simili alle corna, invece dei lunghi zoccoli. Ci sono rari casi in cui i mezzi-minotauri assomigliano ai genitori umani in quei casi usare la descrizione di un mezzogre cresciuto all'interno di una cultura umana. Un tipico mezzo-minotauro è alto tra 1,80 e 2,10 metri con una spessa muscolatura. Gli occhi sono grossi, scuri e anche sporgenti.

Relazioni: I mezzi-minotauri sono più simili ai mezzogre (sul Manuale dell'Ambientazione di Dragonlance) per quanto riguarda le relazioni con le altre razze; tuttavia mentre i minotauri vedono un mezzo-minotauro con disprezzo per il suo misto retaggio, li rispettano per la loro forza e resistenza contro tutti gli ostacoli.

Allineamento: Di solito cresciuti dagli umani, i mezzi-minotauri perdono la severa educazione che di solito rinforza la loro natura legale così che molti mezzo-minotauri tendono verso una mentalità più neutrale e pragmatica con pochi che cresciuti selvaggi che tengono verso il caotico.

Terre dei Mezzo-Minotauri: I mezzo-minotauri non hanno una terra loro è possibile tuttavia trovali in comunità isolate dove di solito non sono benvenuti dalle parti di società umana e minotaura.

Religione: Come i mezzogre (vedi Manuale dell'Ambientazione di Dragonlance) i mezzo-minotauri variano nelle loro credenze e devozioni ai sommi poteri, ma molti minotauri cresciuti in comunità umano tendono a seguire le pratiche umane. Molto mezzi-minotauri scelgono Jolith il Guerriero (Kiri-Jolith) come riflesso di se stessi nel suo viso da guerriero bisonte.

Linguaggio: Quasi tutti i mezzo-minotauri parlano il Linguaggio della Lega oltre ai linguaggi delle comunità di confine nelle quali sono cresciuti.

Nomi: I mezzo-minotauri di solito hanno varianti umane dei nomi dei minotauri o acquisiscono i nomi a seconda della capacità acquisita nelle armi.

Avventurieri: Come i mezzo-ogre, la maggior parte dei mezzo-minotauri diventano avventurieri per necessità poiché molti sono obbligati a trovare il proprio posto nel mondo. Molti mezzo-minotauri si avventurano nella speranza di ottenere rispetto ed essere accettati nella società dei minotauri.

Tratti Razziali dei Mezzo-Minotauri

I mezzo-minotauri hanno gli stessi tratti razziali dei mezzo-ogre descritti nel Manuale dell'Ambientazione di Dragonlance con le seguenti eccezioni:

  • +2 Forza, +2 Costituzione, -2 Intelligenza, -2 Carisma. Mentre hanno la forza innata dei loro genitori minotauri, il mezzo-minotauro è di solito più robusto e agile; tuttavia, come il proprio genitore, i mezzo-minotauri si concentrano di più sulle caratteristiche fisiche che su quelle mentali e gli manca molte abitudini sociali.
  • Attacco Naturale: Come i propri genitori minotauri, i mezzo-minotauri hanno un attacco naturale come spiegato nel Manuale dell'Ambientazione di Dragonlance.
  • I mezzo-minotauri, come il genitore minotauro possono prendere la capacità speciale Olfatto Acuto come talento.
  • A differenza dei veri minotauri, pochi mezzo-minotauri sono meno ferrati sul mare o le navi ma a differenza dei Minotauri della Lega i mezzo-minotauri ricevono un bonus di +4 alle prove di Sopravvivenza e un bonus di +2 alle prove di Intimidire i non-minotauri.
  • Linguaggi Automatici: I mezzo-minotauri tendono a crescere nella zona esterna alla società o nelle terre selvagge, così, sebbene parlino il linguaggio della razza che li ha cresciuti, i mezzo-minotauri tendono ad imparare i linguaggi degli altri reietti come i goblin e gli umani al di fuori della lega.
  • Classe Preferita: Barbaro o ranger. A differenza dei minotauri, i mezzo-minotauri crescono senza l'allenamento formale che normalmente richiede la società dei minotauri, per la loro sopravvivenza molto dipende dalla loro naturale ferocia e dalle loro abilità di confine.

Pannello Utente

Chi c'è online

    Il GDR di Zargo!

    Prossimi eventi

     

    Ultimi file da scaricare

    Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

    Immagini dalla galleria