Il 5°Clone



Regioni di Faerun: Informazioni Generali sul Cormyr

 

Cormyr

Il Cormyr è una nazione molto ampia, estendendosi nel territorio a sud-est del Mare delle Stelle Cadute, tra il Lago dei Draghi e l'Anauroch.
Il Cormyr viene anche chiamato "il Paese delle Foreste" o "Terra del Drago Purpureo" è un regno assai ricco: le sue terre merdionali, orientali e nordoccidentali sono coperte di fattorie e offrono numerose possibilità di commercio.
Il Cormyr è una terra umida, battuta da piogge incessanti in estate e primavera e da abbondanti nevicate in autunno.

I Signori Locali

Il regno è ampio ed è impensabile che il re possa gestirlo da solo.
Spesso le famiglie nobili aiutano la Corona nell'amministrazione, ma il Re ha anche bisogno di essere presente direttamente nelle città e nei paesi più piccoli.
Per questo scopo il Re scegli degli uomini fidati che si incaricano di gestire le località previste in vece del Re, di difendere la città, di far rispettare le leggi, di riscuotere le tasse e di raccogliere informazioni (poichè la lista dei nemici della corona è decisamente ampia, come hanno dimostrato tutte le famiglie nobili che si sono ribellate all'improvviso quando l'armata del Diavolo Drago stava attaccando la nazione): questi sono i cosiddetti Signori Locali.
Essi hanno diritto ad avere uomini armati (un numero variabile a seconda della grandezza della città) come guardia cittadina. Inoltre molti cittadini si arruolano per incrementare il numero della guardia.
I rapporti tra i nobili o mercanti locali e il rappresentante della Corona sono di solito buoni, anche se spesso il signore locale è considerato dai più facoltosi mercanti o proprietari terrieri come un mero servitore.
Spesso il grado di benessere finaziario di una famiglia lo si può notare dal grado di rispetto e di adulazione che usano nei confronti dei rappresentanti locali del Re.

Signori e Araldi del Cormyr

In questo paragrafetto verranno riportati i nomi dei Signori Locali e dei loro Araldi per le principali città Cormyriane.
Questo elenco per quanto poco importante (può essere benissimo deciso dal DM), io lo ritengo simpatico e molto caratteristico, soprattutto poichè, se nel manuale della terza edizione i signori locali sono citati (sebbene alcune città sono state dimenticate), nessuna menzione rimane degli Araldi.
Suzail: Sthaver è il Signore Maestro della città di Suzail e svolge anche la funzione di comandante supremo dei Draghi Purpurei. Il suo Araldo è Xrorn Hackhand.
Marsember: L'ex Araldo Bledryn Scoril è l'attuale signore di Marsember, dopo l'improvvisa scomparsa del signore precedente, Ildool, un politico meschino e corrotto.
Arabel: Il signore di Arabel è una dama, Lady Myrmeen Lhal, aiutata a gestire la città dall'Araldo Westar delle Porte.
Tilverton: Dopo la distruzione della città avvenuta durante la battaglia tra l'ex mago reale Vangerdahast e un gruppo di tenebre, che ha causato la formazione di una strana cortina di tenebra che ha inglobato la città, nessuno abita più Tilverton, sebbene ci sia in cantiere la costruzione di una Nuova Tilverton. Nella vecchia Tilverton il signore locale era Alasalym Rowanmantle, mentre l'Araldo era un giovane diplomatico di nome Cuthric Snow. Attualmente le cariche sono ancora vacanti.
Waymoot: Il signore di Waymoot è Lord Filfar "Massacratore di Troll" Woodbrand, mentre l'Araldo è Dhag Greybeard. Dhag svolge le funzioni di Araldo sia per Waymoot sia per la fortezza Alto Corno (per il Lord Comandante Dembarron).
Wheloon: Sarp Redbeard è il Signore di Waymoot, coaudiuvato dall'Arlado Estspirit.
Immersea: Il signore di Immersea è Lord Culspiir, ex Araldo del precedente signore, Samtavan Sulacar. Il nuovo Araldo non è stato ancora nominato.
Eveningstar: La dama guerriera Tessaril Winter è la signora della città, mentre il suo Araldo è Tzin Tzummer.
Dhedluk: Thiombur è il signore della città, mentre il suo Araldo è una giovane donna di nome Ildul.
Hilp: Il Signore di questa piccola città è Doon Dzavar, mentre il suo Araldo è lo stregone Delzantar.
Espar: Hezom di Helm è il signore della città, dopo aver ottenuto il permesso dalla sua chiesa di mantenere la carica. Il suo Araldo è un ladro redento di nome Yespar "Mano Gialla".
Tyrluk: Suldag il Cinghiale è il signore locale, mentre Nzal "Denti" Tursa è il suo Araldo.
Alto Corno: Alto Corno è un avamposto militare, il cui comandante è Lord Thursk Dembarron. Il suo Araldo è Dhag, che è anche l'araldo della vicina Waymoot.
Thunderstone: Questo paese non ha ne signore ne Araldo. La legge viene fatta rispettare dal comandante della guarnigione di Draghi Purpurei che controlla il vicino passo che porta in Sembia. Il comandante dei Draghi Purpurei è Faril Laheralson.

Difese del Cormyr

Cosa è un regno senza un esercito?
La difesa di un regno è importante per non cadere preda dei nemici, interni o esterni che siano.
L'esercito del Cormyr è numeroso e nel corso degli ultimi anni (dopo l'invasione Tuigan) è stato aumentato ulteriormente (e che ha subito molte perdite durante la guerra contro il Diavolo Drago).
L'esercito è composto da fanteria e cavalleria, i cui soldati vengono chiamati Draghi Purpurei (dalla bandiera cormyriana).
Il Re mantiene anche una numerosa flotta.
I comandanti delle compagnie o dei distaccamenti sono di solito o veterani della guerra contro l'Orda Tuigan o della guerra contro il Diavolo Drago o ancora membri dell'Ordine della Via Dorata.
Inoltre il Cormyr mantiene e addestra una compagnia formata esclusivamente da incantatori, esperti sia nella magia che nei rudimenti delle arti guerriere, i cosiddetti Maghi della Guerra.

Pattuglie Cormyriane

Chiunque viaggi per le terre del Cormyr ha sempre la possibilità (per molti la sfortuna) di incontrare una pattuglia di soldati cormyriani.
Una pattuglia cormyriana è composta da 8 guerrieri di primo livello e 4 ranger di primo livello, comandati da un guerriero di quarto livello. C'è anche a volte la possibilità di trovare un mago della guerra di livello tra il terzo e il sesto.
Ognuno monta un cavallo da guerra medio con bardature e i guerrieri indossano un'armatura di piastre, mentre i ranger un'armatura di cuoio borchiato.
I guerrieri usano spade lunghe, scudi piccoli e archi corti compositi. I ranger invece spade lunghe, spade corte e archi lunghi compositi.
I soldati hanno il compito di non interferire con le carovane di mercanti, di informare i viandanti delle leggi e usanze del Cormyr e di non affrontare scontri numericamente sfavorevoli. Se uno scontro simile diventa indispensabile, un soldato deve fuggire per cercare rinforzi.

Famiglie Importanti nel Cormyr

In questo paragrafetto riporto le principali famiglie del Cormyr, nobili o famose per altri motivi.
Suzail è il centro del potere nel Cormyr. Tutte le famiglie nobili o le aristocrazie terriere prima o poi passano dalla città a rendere omaggio (e cercare di ingraziarsi i favori) al Re.
Molte famiglie sono vecchie di generazioni, come il casato reale degli Obarskyr.
Molte però sono le aristocrazie terriere o mercantili che con il denaro si sono comprati un titolo nobiliare. Anche molti avventurieri arricchiti da anni di avventure hanno ottenuto l'ingresso nella nobiltà.
Ovviamente i nobili "puri" si ritengono superiori poichè credono che la nobiltà sia impossibile da ottenere con i soldi.
Le famiglie nobili hanno il compito di aiutare il Re nella gestione dello stato.
Le principali famiglie nobili o le più famose famiglie diventate nobili sono:
Bleth di Suzail;
Cormaeril di Suzail e del Cormyr;
Crownsilver del casato reale del Cormyr;
Dauntinthorn di Suzail;
gli Emmarask di Suzail;
gli Huntcrown di Suzail;
gli Huntsilver del casato reale del Cormyr;
gli Illance di Suzail;
Marliir di Arabel;
Rowanmantle di Suzail;
Silversword di Suzail;
gli Skatterhawk del Cormyr;
Thundersword della Prateria Acquastella (a sud di Hilp);
Truesilver del casato reale di Marsember;
Wyvernspur di Immersea.

Pannello Utente

Chi c'è online

Il GDR di Zargo!

Prossimi eventi

 

Ultimi file da scaricare

Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

Immagini dalla galleria