Il 5°Clone



Poteri di Grayhawk - HEIRONEOUS

 di Jakob (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

 

Heironeous

(L’Invincibile, il Paladino degli Dei, il Campione degli Dei, Colui che Combatte con Lealtà)

Divinità Intermedia Legale Buona

Sfera di influenza: Cavalleria, Onore, Giustizia, Valore, Coraggio, Guerra

Pantheon: Oeridiano, ma accettato e riverito in tutte le Flanaess

Alias: Nessuno

Residenza: Campi della Gloria, sulla cornice Mercuria del Monte Celestia

Superiore: Nessuno

Alleati: Pholtus, San Cuthbert, Lirr

Nemici: Erytnhul, Hextor, Iuz

Simbolo sacro: un fulmine argentato (a volte stretto in un pugno)

Allineamento dei fedeli: LB, NB, LN

Arma preferita: spada lunga, ascia da guerra.

Domini: Bene, Guerra, Legge, Nobiltà*, Salute°, Pianificazione*.

* Vedere il manuale Forgotten Realms Ambientazione per ulteriori informazioni.

° Questo dominio verrà descritto in un articolo futuro.

Heironeous è il campione del combattimento corretto e dei principi della cavalleria, patrono di chi combatte per l’onore, la giustizia, il bene e l’ordine. Proprio per questo suo atteggiamento rappresenta sovente una spina nel fianco per tutti i Poteri malvagi: numerose sono le imprese che contro di essi compì quando ancora mortale e ancora di più quelle che compie da quando è asceso alla divinità. In nessun caso la sua venuta si fa attendere quando sul Piano Materiale si verifica l’arrivo di un dio malvagio che minaccia di disobbedire alle leggi dell’equilibrio cosmico.

Nonostante Heironeus sia in perpetua crociata contro gli dei malvagi, la rivalità con il fratellastro Hextor è particolarmente piena di acrimonia. I due fratelli, fin dall’alba dei tempi, sono sempre stati tanto in disaccordo che, quando i due dovettero scegliere un cammino verso la divinità, dopo aver visto il fratello dirigersi verso la luce del bene e della giustizia, Hextor decise di intraprendere il cammino del male soltanto per spregio verso Heironeous. Per questo atto il Paladino degli Dei non è mai riuscito a perdonare il fratellastro.

Un altro nemico giurato dell’Invincibile è Erythnul dalle Molte Facce, un essere prono all’odio e alla vendetta, che desidera la morte di Heironeous in quanto opposto ai suoi ideali di valore e onestà. In tutte le leggende delle Flanaess si narra di scontri epici fra il Paladino degli Dei, il suo fratellastro ed Erythnul… In uno dei miti Heironeous affronta addirittura i due alleatisi contro di lui, riuscendo a sconfiggere contemporaneamente entrambi gli dei malvagi.

Dogma

Il mondo è un luogo pericoloso, che pone sempre nuovi ostacoli a chi combatte per la giustizia e gli innocenti.

Bisogna sempre essere cortesi e onorevoli in tutti i propri comportamenti, sia nelle parole che negli atti.

Il pericolo deve essere affrontato con coraggio e serenità.

La gloria è la più grande delle ricompense per chi affronta il male, e la virtù è la più grande delle ricompense per chi serve Heironeous.

L’Avatar di Heironeous

Heironeous viene ritratto nelle sculture e pitture che lo rappresentano come un uomo oeridiano di incredibile bellezza, giovane ed alto, con pelle bronzea, capelli neri e occhi brillanti color dell’ambra. Il suo potere di creare illusioni, però, gli permette di apparire sotto diverse guise: un vecchio, un bambino, un soldato… Qualunque sia la sua forma, però, indossa sempre, anche se celata dall’illusione, la sua cotta di maglia d’argento. Heironeous non parla spesso, ma quando lo fa la sua voce è calda e imperiosa, udibile perfino nell’infuriare di una tempesta. Alla nascita, Heironeous fu benedetto con un balsamo di mirra magica, che rese la sua pelle impervia a qualsiasi arma, magica o non magica che fosse. Possiede due armi che non utilizza mai assieme, una spada lunga +5 ed una ascia da guerra +5 che hanno le medesime proprietà, oltre ad essere entrambe indistruttibili ed in grado di restringersi ed allungarsi a comando, diventando lunghe pochi centimetri o addirittura raggiungendo i due metri di lunghezza.

Il metodo di combattimento dell’Invincibile è 
lanciarsi in mischia impugnando una delle sue due armi favorite, donategli nella notte dei tempi, quando ascese al rango di divinità. Heironeous osserva sempre tutte le regole dell’etichetta, delle regole della guerra e del
 fair-play (ad esempio non colpisce mai un avversario disarmato, atterrato o ferito, non uccide mai inutilmente…) anche quando i suoi avversari non fanno altrettanto.

Sul campo di battaglia indossa sempre la Splendente cotta di Moralità, equivalente ad una cotta di maglia della fortificazione pesante +7 in grado di attivare a volontà un effetto simile all’incantesimo spaventare su tutte le creature malvagie che si trovino in linea di visuale con il dio (CD 20).

Oltre alla lunga serie di capacità magiche e alla sua capacità di guerriero, è in grado di scagliare a volontà dalle mani dei lampi di gloria, in grado di ferire le creature malvagie e i non morti ma di lasciare illese le creature buone.

Heironeous, grazie all’unguento di mirra, è invulnerabile agli attacchi fisici. Qualsiasi arma lo colpisca viene distrutta immediatamente (senza tiro salvezza). Nel caso delle armi magiche, soltanto quelle che hanno un bonus di potenziamento pari a +4 o superiore ottengono un tiro salvezza sulla Tempra (CD 19) per evitare questo destino. Le armi epiche (con bonus di potenziamento +6 o superiore) sono immuni a questo effetto, ma infliggono soltanto metà dei danni al Campione degli Dei. In più, molte delle qualità speciali delle armi magiche (ad esempio:anatema, vorpal, affilata, del ferimento) non hanno effetto sul dio.

Altre manifestazioni

Le apparizioni dell’avatar di Heironeous sono un avvenimento rarissimo. Più di frequente, invece, si manifesta come presagio. Heironeus spesso compare in tale forma a chi tra i propri fedeli sta per intraprendere una battaglia, rendendo chiaro il proprio appoggio o il proprio scontento per l’operato del servitore.

Ad esempio un fulmine argenteo a ciel sereno, un’immagine tremolante del suo volto sulla superficie di una polla di acqua benedetta sono considerati segni chiarissimi dell’appoggio del dio, mentre il suo disappunto è spesso manifestato tramite armi che si spezzano senza alcuna apparente ragione, o armature che arrugginiscono nonostante le cure che i proprietari riservino loro. Se un fedele dimostra di aver seguito con rettitudine gli insegnamenti del dio, egli potrebbe ricompensarlo durante la battaglia facendo comparire attorno al suo corpo l’illusione di una cotta di maglia argentea (che concede al beneficiato riduzione danno 10/magico) o un’aureola sul suo capo che brilla d’argento e risplende come una torcia (e concede immunità agli effetti di influenza mentale). Tali benefici si manifestano soltanto una o due volte nella vita di una persona, ma durano per tutta la battaglia che deve affrontare.

Alleati e servitori

Heironeous è alleato dei sette arconti guardiani di Monte Celestia e amico di tutte le divinità di allineamento buono. Mantiene un’amichevole rivalità con Kord (il dio della forza del pantheon suel) e con Kelanen (il dio-eroe del combattimento con la spada). Assieme a Pholtus e San Cuthbert ha giurato di tenere sotto controllo le forze del caos e del male che minacciano spesso Oerth, e in particolare le regioni delle Flanaess. Come San Cuthbert e Pholtus, ha giurato vendetta eterna per gli orrori perpetrati da Iuz durante le Guerre di Greyhawk. Non è mai stata provata, invece, la voce vedrebbe una occasionale storia d’amore fra il Campione degli Dei e Lirr, la dea delle arti e della scrittura del pantheon oeridiano. Nonostante l’allineamento etico delle due divinità sia differente, i servitori di Lirr trovano sempre accoglienze calorose all’interno dei templi dedicati ad Heironeous.

Tra i servitori del dio si trovano molti celestiali e creature celestiali di allineamento legale buono e neutrale buono. In particolare, è riverito da molte creature mezzocelestiali e dai pochi aasimar che esistono a Oerth e molti di quelli che vivono tra i Piani, che fanno spesso risalire a lui o ad uno dei suoi servitori celestiali la loro origine. Heironeous ha delle guardie del corpo molto potenti: tre Solar d’elite (possiedono il massimo dei punti ferita e hanno livelli da paladino) che darebbero la loro vita per lui. Nel suo dominio su Monte Celestia allena molti enheirar. Gli arconti che risiedono su Monte Celestia sono tutti suoi alleati, e così i Santelefanti che si trovano nella cornice che ospita la magione del dio. Fra le creature terrene, sono suoi servitori draghi d’argento, oro e bronzo, lammasu, cani intermittenti e ki-rin.

La Chiesa

I fedeli di Heironeous si possono trovare in tutti i luoghi civilizzati, ma è più facile trovare cappelle a lui dedicate dove le persone vivono legate agli aspetti più marziali della vita: siti di campi di battaglia, caserme, forti.

Heironeous è sempre stato un dio venerato da persone che negli ambienti militari avevano ruoli di comando, ma tale situazione è cambiata dopo le Guerre di Greyhawk: gli aspetti duplici di Heironeous come guerriero e protettore degli innocenti e dei deboli hanno fatto presa sugli strati più poveri della popolazione, e così anche fra i molti giovani idealisti che si arruolano volontari per combattere Iuz. Oggi, dovunque si trovino persone che desiderino combattere per la causa del Bene, si troveranno fedeli di Heironeous.

Gli Heironasar (così si fanno chiamare gli appartenenti al clero) sono sempre pronti alla battaglia, ed indossano spesso, quando possibile, una cotta di maglia. La loro intera vita è dedicata a combattere il male, in particolare i servitori di Hextor. Nonostante l’arrivo in forze di un gruppo di servitori di Heironeus in una regione sia visto come l’inizio di una guerra da molti, sono ancora di più coloro che sono grati del loro arrivo: significa che presto le forze del male saranno scacciate dalla zona. Ovviamente, questo non succede dappertutto: per un Heironasar che si trovi all’interno del Grande Regno del Nord, governato da un sacerdote di Hextor, è difficile perfino sopravvivere.

I luoghi dove si venera Heironeous sono solitamente adornati con drappi blu e argento e con finestre dipinte che raffigurano le imprese di Heironeous. Nel centro del tempio si trova una statua di bronzo o rame del dio, raffigurato sempre con una spada o un’ascia argentata in mano e addosso una cotta di maglia dello stesso colore. Dietro la sua testa si trova un’aureola formata da sette fulmini scintillanti, spesso resi perpetuamente luminosi tramite un incantesimo fiamma perenne. Tra i riti dedicati ad Heironeous ci sono canti tradizionali di inni, rievocazioni di antiche battaglie, offerte in armi perfette alla statua del dio, distribuzione agli affamati di cibo “rinforzante” come carne rossa, vino dolce (in quantità moderate, ovviamente), frutta e formaggio.

I fedeli di Heironeus sono organizzati in una gerarchia molto chiara e definita, sia a livello locale che regionale. Il clero ha un’organizzazione militare, possiede molte armerie (la maggior parte delle quali segrete a chi non sia un servitore del dio) e molti ottimi sistemi di comunicazione, sia magici che non magici. Le posizioni di potere nella chiesa sono assegnate tramite una scala meritocratica: sarà all’apice della gerarchia clericale chi si distingua nel combattere il male, nel proteggere i deboli, nel mostrare al prossimo, con parole ed azioni, le virtù principali di un vero Heironasar. I sacerdoti più anziani sono riveriti per la loro conoscenza, per le doti strategiche che hanno sviluppato, e per la loro saggezza. Nonostante esistano Heironasar di sesso femminile, i maschi si sentono di solito maggiormente portati verso l’adorazione di Heironeous. Bisogna tener presente che l’esiguo numero di sacerdotesse di Heironeous è ampiamente compensato dal coraggio e dalla forza che mostrano nell’affrontare le forze del male.

La maggioranza dei servitori di Heironeous è composta da umani. I mezzelfi compongono invece la maggior parte dei semiumani Heironasar. Alcuni servitori sono nani, spesso ribellatisi al proprio clan o semplicemente convertiti. Tra le altre razze, l’adorazione di Heironeous è rara, ma ciò non impedisce che l’occasionale elfo o gnomo non possa divenire un Heironasar.

I sacerdoti indossano vesti blu scuro con ricami argentati che ne indicano il grado. In ordine di importanza crescente, un Heironasar passa attraverso i seguenti stadi: Paggio, Apprendista, Scudiero, Armiere, Cavalleggero, Giustiziere, Cavaliere, Capitano, Alto Capitano e Lord Maresciallo. Il prelato più importante della chiesa ha il titolo di Sua Onorevole Rettitudine il Generale d’Argento, Settimo Fulmine di Heironeous. Ogni sette anni, le chiese regionali inviano un messo alla Cattedrale del Valore a Chendl, nel regno di Furyondy, perché tramite elezioni la carica di Generale d’Argento venga assegnata ad un nuovo candidato. Per essere considerato un candidato ideale, una persona deve mostrare virtù morale, attitudine al comando, saggezza, capacità organizzative e abilità nel combattimento.

Compiti

Mantieni l’ordine per poter meglio proteggere le persone e nel contempo combattere il male e le ingiustizie in qualunque forma si manifestino. Devi essere un esempio morale per tutti i fedeli ed incarnare i principi del tuo patrono, sia nel tempio, sia sul campo di battaglia, sia nelle strade. Un servitore di Heironeous sarà coraggioso, valoroso, e rispettoso della vita, se possibile anche quando in pieno combattimento. Servire Heironeous vuol dire servire il prossimo, sia esso un proprio compagno, un superiore, la propria famiglia, i soldati del proprio regno, o qualsiasi altra buona persona delle Flanaess.

Il male è un piaga sul viso di Oerth, una ferita infetta che va curata al più presto. Ancora più di tutti gli dei malvagi, un Heironasar deve combattere i servitori di Hextor: costoro sono uomini orribili, per i quali la vita non conta nulla, che ritengono che la forza dia loro diritti e nessun dovere nei confronti dei loro simili. Opprimono i deboli e non capiscono che il potere porta responsabilità verso il prossimo. I fedeli di Hextor vedono la pietà come mollezza e l’onore come vigliaccheria: devono essere combattuti in ogni dove e con ogni mezzo, ma senza mai scendere al loro livello. Un servitore di Hextor che comprenda sinceramente i propri errori e cerchi di fare ammenda deve essere il benvenuto fra coloro che adorano Heironeus.

Attività giornaliere

I sacerdoti di Heironeus dovrebbero donare alla chiesa la metà dei loro guadagni mensili, devono essere in grado di combattere con la spada e con l’ascia ed essere sempre pronti per il combattimento. Devono vigilare costantemente contro le forze del male, specialmente i servitori di Hextor, che vanno perseguitati senza requie. Per questo per tutti gli Heronasar è normale tenersi sempre in allenamento, inscenando a volte delle battaglie con spade di legno o, nel caso di templi più ricchi, di armi dotati dell’incantamento misericordioso.

E’ normale che i servitori di Heironeous più giovani formino gruppi d’avventura che viaggiano per il mondo riparando ai torti.

Cerimonie e feste

Nei luoghi dove gli Heironasar possano mostrarsi senza pericolo (tutti i luoghi tranne le zone orientali delle Flanaess, dove domina il culto di Hextor), nel giorno Libero del mese di Freddoloso, viene celebrata la Marcia degli Eroi. Una parata seguita dalla popolazione acclamante, in cui tutti i soldati e i servitori di Heironeous marciano per la città, sventolando bandiere e invitando i giovani ad unirsi a loro. Al termine della parata, coloro che si sono uniti al corteo vengono giudicati tramite delle prove di combattimento e di intelligenza. Chi le supera viene allenato, se lo desidera con spade ed altre armi, e a chi dimostra più scaltrezza vengono impartite lezioni di strategia. Chi intende proseguire tale allenamento può lavorare per un anno all’interno del tempio locale, dove potrà ricevere lezioni più complete. Al termine di quest’anno, potrà partecipare alla Marcia e tentare di entrare poi nella schiera dei servitori di Heironeous.

Centri di adorazione

Heironeous è molto diffuso in tutte le Flanaess, in particolare nel nord e nei regni che per primi si distaccarono dal Grande Regno intorno al IV secolo. Nei territori di Ahlissa e del Grande Regno il clero di Heironeous è praticamente inesistente, e i pochi Heironasar agiscono in incognito, stando attenti a non essere scoperti. I più importanti centri di aggregazione sono la Cattedrale del Valore a Chendl (Regno di Furyondy), la Cittadella Argentata a Thornward (nella Marca di Bissel), la Corte dei Sette Fulmini a Rel Mord (Regno di Nyrond) e la fortezza conosciuta come Cuore di Drago ad Irongate.

Ordini affiliati

Esistono due ordini cavallereschi che servono Heironeous. Il primo è quello dei Valenti Protettori, un ordine di paladini che ha base a Furyondy e riesce ad avere influenza perfino nelle zone di Geoff e Sterich. L’altro è l’Ordine dei Lampi d’Argento, composto da tutti i coloro che servano Heironeous, organizzati in squadre che comprendono sempre elementi dotati di capacità diversificate. L’ordine si mantiene vigile nei territori che un tempo erano il centro del Grande Regno, partendo da Nyrond, luogo dove si trova la loro base. In più, la chiesa ha forti legami con i Cavalieri del Sacro Scudo, i Cavalieri Protettori del Grande Regno, i Cavalieri del Calice e i Cavalieri della Guardia.

Vesti

Gli Heironasar indossano vesti blu su cui sono presenti ricami argentati che, a seconda del numero crescente, indicano l’importanza che quel particolare sacerdote ha all’interno della gerarchia.

Nel giorno di Divino, nell’anniversario di una guerra importante per la loro regione o nel giorno di dichiarazione di una santa crociata contro il male, i chierici officianti indossano un elmo ed una cotta di maglia argentata ed impugnano asce o spade cerimoniali. I chierici avventurieri, invece, favoriscono l’utilizzo di cotte di maglia sempre scintillanti (i sacerdoti più esperti riescono anche a costruire armature in mithral), e utilizzano come arma un’ascia o una spada lunga. Quasi tutti i sacerdoti e i fedeli di Heironeous sono esperti nel lavorare alla forgia, e sono in grado almeno di creare le armi più semplici. Gli Heironasar amano le vesti blu e argentate, e spesso cercano di indossare, nelle occasioni speciali, gioielli che contengano uno zaffiro o un’ametista.

Classi

Virtualmente ogni classe può essere seguace di Heironeous, anche se tipicamente la filosofia marziale del Campione degli Dei attira Guerrieri, Paladini e, in numero minore, Ranger. In generale le classi più orientate al combattimento corpo a corpo sono portate all’adorazione dell’Invincibile. Nonostante lo stile di combattimento selvaggio dei Barbari sia distante dall’attenta pianificazione che viene richiesta dalla chiesa di Heironeous, un Barbaro che voglia combattere per il bene è sempre ben accetto. La visione del mondo “gerarchicizzata” non è generalmente appetibile ai Bardi, anche se alcuni cantastorie sono assunti temporaneamente in occasione di feste sacre. Molti Ladri (ad esempio gli investigatori che hanno livelli in questa classe) ed Aristocratici trovano che Heironeous sia la risposta alle loro preghiere. Fra le schiere dell’Ordine dei Lampi d’Argento si trovano molti Maghi e Stregoni, che per inclinazioni personali o desideri di giustizia hanno trovato che adorare Heironeous si confacesse alla natura dei loro studi: spesso si tratta di persone che si dedicano alle “magie da battaglia” o a sostenere i soldati in guerra. Sono pochi i Monaci che si dedicano ad Heironeus, soprattutto a causa dell’alleanza che egli ha con Pholtus, che grazie alla sua natura più strettamente legale è più apprezzato dai praticanti di arti marziali. Heironeous non supporta ordini druidici, quindi non esistono druidi a lui dedicati, anche se seguaci di divinità buone della natura potrebbero condividere i fini della chiesa di Heironeous in determinate occasioni.

Classi di Prestigio

La chiesa di Heironeus supporta diverse classi di prestigio, e a scelta del DM essere accettato tra gli Heironasar potrebbe essere uno dei prerequisiti per alcune classi di prestigio. Di seguito, sono presentate le Classi di Prestigio più diffuse, e come esse sono adattate al culto di Heironeous.

Dalla Guida del Dungeon Master.

Cavaliere Mistico: i cavalieri mistici fanno normalmente parte dell’Ordine dei Lampi d’Argento, e costituiscono le truppe d’elite, dato sanno padroneggiare le arti arcane e la spada in egual misura.

Gerofante: i gerofanti sono rari, e rappresentano il “potere dietro l’apparenza”. Raramente hanno cariche dirette, ma influenzano le decisioni di governanti e regnanti cercando di favorire la chiesa di Heironeous ed il bene in generale. Un gerofante era tra i chierici recentemente “licenziati” da re Lynwerd di Nyrond per abbassare le spese di corte, e pare fosse stato il gerofante stesso a consigliarlo in tal senso.

Dal Complete Divine Handbook.

Cacciatore consacrato: i cacciatori consacrati sono solitamente mercenari che la chiesa di Heironeous assume per rintracciare pericolosi evasi o eretici malvagi.

Crociato divino: i crociati divini sono stati toccati direttamente dalla grazia di Heironeous. Un crociato divino che raggiunga il 10° livello, normalmente viaggia fino al Monte Celestia e qui si mette al diretto servizio del Paladino degli Dei.

Esorcista sacro: un esorcista sacro lavora spesso in tandem con gli inquisitori, specie se un sospettato sembra essere sotto possessione demoniaca.

Fulgida spada di Heironeous: inutile dirlo, si tratta dei guerrieri per eccellenza dedicati ad Heironeous. Tendono ad essere dei solitari, anche se si riuniscono a volte in squadre di tre o quattro elementi e viaggiano riparando alle ingiustizie.

Inquisitore sacro: la corruzione esiste dappertutto, specie quando il rischio che i servitori di Hextor si infiltrino nei ranghi della chiesa. Un Inquisitore Sacro si occupa normalmente di sradicare gli impostori dalla gerarchia della chiesa. Solitamente, le enclavi di inquisitori sono più frequenti ai confini con l’Impero di Iuz, dove molto spesso vengono evocati demoni mutaforma.

Ospedaliere: gli ospedalieri membri della chiesa di Heironeus sono normalmente di allineamento Legale Buono, e restano di solito all’interno di un tempio o di un lazzaretto.

Pio templare: i templari di Heironeous tendono a non restare troppo vicini ad un tempio, ma a portare il loro aiuto a tutti i templi che sanno essere in difficoltà. Si specializzano nell’ascia da battaglia o nella spada lunga.

Sacerdote guerriero: i sacerdoti guerrieri sono spesso a capo di grandi congregazioni, ed agiscono sempre come condottieri di truppe di heironasar di grado minore.

Dal Complete Warrior Handbook.

Cavaliere del Calice: solitamente lavorano in gruppo con esorcisti ed inquisitori. Vengono chiamati anche “Uccisori di Demoni”.

Cavaliere Protettore del Grande Regno: tra i rimasugli dei Cavalieri Protettori esistono molti heironasar, che si trovano a volte in difficoltà nell’accettare degli hextoriani fra i ranghi.

Cavaliere: di solito sono cavalieri dedicati ad Heironeous i nobili del regno di Nyornd, ma non è inusuale che esistano dei parvenu che possiedono i mezzi e le capacità per diventare cavalieri.

Justiciar: i justiciar legati ad Heironeous si specializzano nell’affrontare, sconfiggere e catturare i servitori di Hextor.

Kensai: Sono rari, ma i kensai servitori di Heironeous si specializzano nella spada lunga o nell’ascia da battaglia.

Dal Book of Exalted Deeds.

Cavaliere benedetto: i cavalieri benedetti vengono dai ranghi dell’Ordine dei Lampi d’Argento, il luogo più probabile dove incontrare magia e spada assieme.

Difensore di Sealtiel: i servitori degli arconti del Monte Celestia sono spesso legati prima di tutto alla fedeltà per le divinità come Heironeous, e solo poi agli arconti.

Mistico celestiale: fra gli appartenenti ai Lampi d’Argento, solo pochi riescono ad attenere lo stato di grazia necessario a diventare Mistici. I pochi che vi riescono sono i favoriti nell’Ordine, e spesso ne diventano guide spirituali.

Pugno di Raziel: vedere il Difensore di Sealtiel.

Spada di giustizia: pochi sono coloro che hanno una tale purezza da diventare Spade di Giustizia. I servitori di Heironeous che vi riescono sono i favoriti dal dio in persona, che sorride loro più spesso di quanto non faccia con altri mortali.

Uccisore di Domiel: vedere il Difensore di Sealtiel.

 

Pannello Utente

Chi c'è online

Il GDR di Zargo!

Prossimi eventi

 

Ultimi file da scaricare

Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

Immagini dalla galleria