Il 5°Clone



Vargouille e Pennanggalan

VARGOUILLE E PENNANGGALAN


Questo articolo è dedicato a due mostri, molto simili, le cui origini si fondono sia a livello mitologico, sia a livello editoriale. Il primo è il Vargouille, presente sul Manuale dei Mostri, figura di notevole particolarità





mentre il secondo è il Pennanggalan, figura di notevole interesse mitologico, presente nell'Abissi ed Inferi del 1981, e nella terza edizione, nel manuale Oriental Adventures




<


Entrambi sono dunque mostri del nostro gioco di ruolo preferito, e si sono molto simili fra loro.


Il pennanggalan è una figura davvero interessante, in quanto varie sono le leggende che ruotano attorno ad esso e differenti sono le mitologie in cui è presente. Essenzialmente il pennanggalan, così come il vargouille, è una testa alata. Il pennanggalan deriva principalmente dal folklore malese, nel quale è rappresentato come una testa volante di donna dalla quale pendono gli intestini, al punto che per difendersi gli abitanti dei villaggi, ponevano nelle loro case rami di una pianta spinosa, per impigliare gli intestini del vampiro. Infatti il pennanggalan era solito cibarsi del sangue umano, soprattutto quello di neonati.


Varie sono le leggende circa la nascita di un pennanggalan: secondo una delle più diffuse, una donna che era seduta ed intenta in una penitenza religiosa, venne interrota da un uomo che chiese cosa stesse facendo, ed ella si alzò repentinamente, distaccando la testa dal resto del corpo, dando vita così al pennanggalan.


Non meno fantasiosa è la leggenda secondo la quale una donna dedita alle arti della magia nera, adepta di un demone, sia riuscita a distaccare la testa dal suo corpo, divenendo così un vampiro, un pennanggalan appunto. Altre figure di pennanggalan si trovano nella mitologia maya, nel quale era una donna morta di parto, orrendemente sfigurata nel volto, con gli intestini esposti, che spaventava i bambini e se ne cibava. Sempre nella mitologia malese, era anche raffigurata come una donna molto seducente. Comunque sia la figura più diffusa e della quale si trovano più riscontri è quella della testa volante con relativi intestini.





Corrispondente del pennanggalan nella mitologia filippina è il vampiro denominato manananggal. Queste due figure sono abbastanza simili, ed entrambe le etimologie significano "rimuovere", che farebbe pensare al distacco della testa dal corpo. È evidente la somiglianza tra il pennanggalan e il vargouille. Fisionomicamente sono molto simili, e gli intestini del pennanggalan possono essere raffrontati con la chioma di viticci del vargouille. Inoltre il vargouille ha tutta una serie di capacità tipicamente vampiriche. Infine si dice che l'urlo del pennanggalan è udibile quando un bambino nasce di notte, e il grido è una delle peculiarità del vargouille.


Resta comunque il mistero del nome del vargouille. Essendo stato pubblicato prima del pennanggalan (il vargouille è presente già nel manuale dei mostri del 1977, mentre il pennanggalan appare la prima volta nell'Abissi ed Inferi del 1981), il vargouille è plausibile sia stato influenzato dal vampiro malese, al quale a sua volta è stato dedicato un mostro.


Il nome tuttavia è molto differente. Se dunque l'influenza mitologica del vargouille proviene dall'oriente, il significato del nome è da ricercarsi nella mitologia europea, e precisamente francese. Infatti il termine "vargouille" è paragonabile alla "gargouille", drago mitologico che infestava Ruen, e che fu esorcizzato e bruciato. Ma la testa, resa immune al fuoco dal soffio infuocato del drago, fu tagliata ed appesa alle mura della città (dalla quale si originarono le figure dei Gargoyles).


Il riferimento alla testa tagliata può essere raffrontabile al vargouille che di fatto è una testa. Da "gargouille" a "vargouille" quindi il passo è breve.


Il mistero comunque rimane, ma è certa la somiglianza dei due mostri, e la confluenza in entrambi della tradizione vampirica malese ed orientale.




Bibliografia
http://it.wikipedia.org/wiki/Vampiro#In_Malesia
http://latorredivetro.altervista.org/vampiri/vamp_home.htm
http://groovyageofhorror.blogspot.com/2005/06/vampire-papers-by-bernhardt-j-hurwood.html
http://en.wikipedia.org/wiki/Manananggal
http://www.agonyagogo.com/penina.html
http://www.arcipc.it/arcadia/rubriche.htm#crocevia


Partecipanti alla discussione: Blackstorm, Kalvalastir, Lyonard_Kraven, Redrum, thondar

  

You have no rights to post comments

Pannello Utente

Chi c'è online

  • avatarwj92

Il GDR di Zargo!

Prossimi eventi

 

Ultimi file da scaricare

Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

Immagini dalla galleria