Il 5°Clone



[08 Novembre 2005] La Fuga dalla Realtà nel mondo del Fantastico e del GDR - V

Proiezione o transfert? Realismo o Realtà?
Ma nel dettaglio, quali sarebbero queste innovative caratteristiche, tali persino da poter così sorprendentemente influire e favorire certi tipi di patologie relazionali? E soprattutto, perché mai uno svago, un passatempo, non poi molto differente dalla lettura di un buon libro, può celare simili inconvenienti? La risposta a quest’ultimo quesito è piuttosto complessa, e per altro potrebbe assumere diverse interpretazioni a seconda del soggetto, ma in tal sede cercheremo di dare delle generiche deduzioni per delineare meglio un fenomeno di massa assai cangiante, senza osare scendere in dettagli individuali, ben al di fuori della nostra portata o intenzioni.
Abbiamo visto che questo “gioco virtuale”, rispetto alla consueta ed ormai ultraventennale denominazione di GDR, aggiunge una nuova sigla, PI, Proiezione Interpretativa. Questa sittanto altisonante definizione va a descrivere quella che è forse l’unica principale rivoluzione : cambiano sì le regole di gioco, che anzi vanno quasi completamente a tramutarsi in consuetudini, così come diversi altri aspetti, ma la vera caratteristica del tutto nuova è che gli utenti, o giocatori, interpretano in toto un alterego fantastico, in qualità e quantità.

You have no rights to post comments

Pannello Utente



Chi c'è online

     

    Ultimi file da scaricare

    Creata sulla base delle liste by Darken&Erestor, ringrazio Necrid per avermi permesso di util...

    Immagini dalla galleria